IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA, TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE" (E PURE L'E-CAT COMMUNITY MENO 'MODERATA' CHE CI SIA!)

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

sabato 21 gennaio 2012

Chi lo ha detto che Camillo...

Propongo un giochino per chi segue con più attenzione la vicenda E-Cat da un anno a questa parte.

A proposito di fusione fredda, LENR e non solo, si è saputo che...

uno dei ricercatori interessati nella critica è un Chimico Nucleare importante e molto influente: prof. Camillo Franchini. Egli è stato il direttore (per oltre 20 anni), del Laboratorio di Chimica Nucleare e del “Laboratorio Reattore Nucleare” nel Centro per le Applicazioni Militari Energia Nucleare, (CISAM – ex CAMEN) a S. Piero a Grado (vicino Pisa). Al momento, egli ha un’altra mailing-list il cui scopo è di sminuire la maggior parte dei risultati veramente innovativi che vengono da diversi campi avanzati di ricerca, in chimica, fisica e biologia in particolare. Inoltre, egli è il più forte oppositore del così chiamato “progetto italo-giapponese per il rimedio fisico delle scorie nucleari”. Scopo di questo progetto è di valutare l’efficacia del metodo sviluppato (sin dal 2001 e continuamente migliorato) da Yasuhiro Iwamura (Mitsubishi Heavy Industries, Yokohama, Giappone). [...] Sottolineiamo che la mailing-list del Prof. Franchini include, tra gli altro, diversi politici, editori di giornali/riviste, produttori televisivi di programmi scientifici.

Chi si ricorda 1) chi ha redatto questo quadretto di Camillo Franchini e 2) in quale contesto lo ha messo nero su bianco? 

Troverete la risposta tra i commenti.

292 : commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 292   Nuovi›   Più recenti»
Tizzie ha detto...

Non vorrei sbagliare ma dallo stile sembra Francesco Celani, dove l'abbia scritto, non saprei.

tia ha detto...

Ricordavo Celani.
Per il documento, è powered by Google http://www.lnf.infn.it/sis/preprint/detail.php?id=4994)
Per lo stile: 0 assoluto. Che c'entra ficcare dentro un paragrafo del genere su una relazione scientifica?

ulixes ha detto...

"...Al momento, egli ha un’altra mailing-list il cui scopo è di sminuire la maggior parte dei risultati veramente innovativi che vengono da diversi campi avanzati di ricerca .............. biologia in particolare".

Me ne sono reso conto.

Valeria ha detto...

@Daniele
IO me lo ricordo!

Avevo anche ipotizzato che si mettesse a fare a Pisa quello che Iwamura sta facendo a Fukushima...sarebbe auspicabile!

Hackerata la NASA (OT, ma non troppo!)
http://pastebin.com/Vc7uNWRA

Miglietto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tizzie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
patrol ha detto...

Non mi sembra un atteggiamento da condannare...

http://www.cicap.org/new/stampa.php?id=273660

Il Santo ha detto...

Che dire, il circo della fusione fredda e della scienza innovativa e inconsistente è davvero alla frutta.

Max Altana ha detto...

a me Celani sta troppo simpatico, sin da quando -con malizia scientifica- affermò ad un perplesso Rossi "no, no, tranquillo che se i gamma ci sono devono saltare fuori"

perciò mi fa specie leggerlo in versione (para)complottista.

Barney ha detto...

A parte il giochino, io pongo una semplicissima questione: CI SONO DATI SICURI sull'efficacia del metodo "italo-giapponese" per il rimedio fisico delle scorie nucleari, o siamo di fronte ad argomenti portatia vanti con il principio di autorita'?

Io scommetto che non esiste alcun dato verificato sull'efficacia del metodo "italo-giapponese". E no: una pubblicazione sull'Almanacco di SuperPippo NON VALE.

Barney

robi ha detto...

Barney
scusa sai,
ma le invenzioni cominciano ad esser ripetitive.
Anche Monti dice di aver trovato un processo per eliminare le scorie radioattive.
Prego..ignoratemi è solo che leggendo di qua e di là vien fuori che nello stesso periodo saltan fuori più soluzioni per lo stesso problema.

tia ha detto...

>Prego..ignoratemi è solo che leggendo di qua e di là vien fuori che nello stesso periodo saltan fuori più soluzioni per lo stesso problema.

E quante di queste soluzioni hanno dimostrato di funzionare?
Sai, se si basa solo sulla parola allora pure comunicare coi morti è possibile.

robi ha detto...

tia
ad esser sincero di soluzioni per eliminare le scorie radioattive ne ho trovate diverse.
Ho solo trascritto il nome di Roberto Monti in qualità dei suoi requisiti accademici.
Dopo se vogliamo riderci su perchè non ne abbiamo notizie ufficiali dalla sancta sanctorum della scienza è anche una giusta posizione.
Però ricorda che attualmente c è in ballo un e-cat che ci tiene sospesi su una possibile impensabile teoria

baci...

Nessuno ha detto...

Gli scienziati hanno sempre prodotto un mucchio di stupidaggini oltre a cose sensate ed innovative.
Questo è normale e fisiologico.
Il metodo scientifico prevede una totale irriverenza di fronte ad una scoperta/nuova teoria.
I veri scienziati cercano i più irriverenti (studenti o pari) per mettere alla prova le proprie scoperte.
E la sfida che ne consegue è giusta ed onorevole, non si offendono per essere stati criticati, rispondono ad ogni domanda con calma.
Se nessuno è stato in grado di falsificare (smontare) la scoperta
allora questa è degna di essere celebrata, altrimenti amici come prima.

Gli studenti che smontano una scoperta, normalmente vengono premiati dai propri professori, non vengono puniti.

Cosa succede ad uno studente di Carpinteri se questo gli fa notare il fatto che non si può ottenere energia rompendo atomi di ferro? (bisogna fornire parecchia energia per farlo...).

Le critiche di merito di Franchini sono importantissime, bisognerebbe rispondergli SUL MERITO invece che trincerarsi dietro il silenzio o scrivere un pezzo come questo.

Cosa è, un dossier della P2?

Nessuno ha detto...

Nel post sulle risposte di Celani sono state poste alcune importantissime domande concrete sulla lega Ni-Cu-H con H a concentrazione variabile.


Perchè Celani non risponde a queste domande?
Il dubbio legittimo è che la risposta potrebbe minare la correttezza l'articolo scritto.

Ecco, questo non è metodo scientifico.

tia ha detto...

>ad esser sincero di soluzioni per eliminare le scorie radioattive ne ho trovate diverse.

Ed io ho trovato diverse soluzioni per fare macchine con moto perpetuo, molte delle quali brevettate.
Immagino che ci sia un complotto globale (chiedi a Rampado) per il quale non vengono divulgate e messe in azione.

>Dopo se vogliamo riderci su perchè non ne abbiamo notizie ufficiali dalla sancta sanctorum della scienza è anche una giusta posizione.

Ci si ride su perchè sono fatte da personaggi dubbi, con teorie strampalate ma SOPRATTUTTO senza un vera verifica indipendente credibile.
STEORN ha tirato su milioni di euro con questo sistema.
I truffatori in ambito LENR/Free energy/ZPE sono tantissimi, e sono molto piu reali dei fenomeni mistici che sbandierano.

Vincenzo Bonomo ha detto...

@Nessuno
Il Prof. Carpinteri replica semplicemente quello che accade nelle profondità della crosta terrestre da milioni di anni, dove strati di rocce ricche di ferro sottoposte alla pressione degli strati sovrastanti innescano una reazione piezonucleare.
Gli effetti più spettacolari li potevi osservare qualche giorno fa in Sicilia durante l'eruzione dell'Etna con delle straordinarie fontane di lava.

tia ha detto...

>Il Prof. Carpinteri replica semplicemente quello che accade nelle profondità della crosta terrestre da milioni di anni, dove strati di rocce ricche di ferro sottoposte alla pressione degli strati sovrastanti innescano una reazione piezonucleare.

Certo che Carpinteri ha la risposta ad ogni domanda.

tia ha detto...

(chissa quanto spende all'anno di PZT :D )

robi ha detto...

Roberto Monti
Professore Associato di Analisi Matematica
Dipartimento di Matematica Pura ed Applicata
Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali
Università di Padova
per carità,non è Dio,però penso che un piccolo sguardo su ciò che asserisce si potrebbe anche dare...
Poi ,sai, magari è fuori di testa..

bacioni

tia ha detto...

>oberto Monti
Professore Associato di Analisi Matematica
Dipartimento di Matematica Pura ed Applicata
Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali
Università di Padova

Quello è un altro Roberto Monti. Non lo vedi che è docente di Analisi Matematica?


>,però penso che un piccolo sguardo su ciò che asserisce si potrebbe anche dare..

Infatti ho guardato quello che dice:
Esiste una evidente coerenza e continuità dei risultati NON NULLI degli esperimenti
interferometrici che dimostra l’inconsistenza sperimentale della Teoria della Relatività.
I Giroscopi Ottici confutano ogni giorno la Teoria della Relatività Speciale .
L’intera Teoria della Relatività, sia Speciale che Generale e le sue implicazioni
cosmologiche : il Big Bang e l’Espansione dell’Universo, sono pura fantasia.
La Relatività ha dimostrato d’essere la più colossale truffa Scientifica della Scienza
Moderna.

robi ha detto...

perbacco
dici che ci sono 2 Monti roberto?
adesso controllo
grazie

tia ha detto...

Il Monti di cui parli tu (e che ho citato io) è Roberto A. Monti: http://www.scienzaperlamore.it/contStd.asp?lang=it&idPag=427

robi ha detto...

right,right tia
mi scuso
Ma ..però..no niente.
a suo tempo.

baci

mau ha detto...

la pagina "informare per resistere" di facebook con un 500mila lettoriha appena condiviso un articolo sul ecat!!

mau ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Valeria ha detto...

La domanda su quanto spendeva all'anno la farei a Franchini, non a Carpinteri...a quello ha lasciato un bel regalino in pineta, lui e i suoi compagnucci di ricerche "militari" sull'energia atomica.
Purtroppo non si traffa di "cacca", come sapete, naturalmente bio-degradabile.

Sui dossier à la mode P2, stenderei un velo pietoso.
Dette tecniche di dossieraggio sono state e sono attualmente ampiamente utilizzate dagli scettici impenitenti e volgarmente violenti nell'utilizzo della parola...quindi, non vedo proprio il paragone!

Non mi meraviglierei, tra tre o quattro mesi, che saltassero fuori aspetti molto divertenti della questione...
Sarà dura dover dare delle spiegazioni su pareri emessi "in camera caritatis"....

Me lo voglio proprio godere 'sto spettacolo!!

robi ha detto...

Valeria
fuggi con me
ti prometto liquirizia e panbiscotto

Valeria ha detto...

@robi
Voglio anche una bicicletta rossa!

Daniele 22passi ha detto...

@tutti
Ecco il documento:
http://www.lnf.infn.it/sis/preprint/pdf/getfile.php?filename=LNF-06-20(P).pdf

LABORATORI NAZIONALI DI FRASCATI
SIS – Pubblicazioni
LNF–06/ 20 (P)
17 Luglio 2006

ELECTROCHEMICAL COMPRESSION OF HYDROGEN INSIDE A PD-AG THIN WALL TUBE, BY ALCOHOL-WATER ELECTROLYTE

Francesco Celani, G. D’agostaro, V. Andreassi, E. Righi, P. Quercia, A. Spallone, G. Trenta - INFN-LNF Via E. Fermi 40, 00044 Frascati, Rome, Italy
P. Marini, V. Di Stefano, M. Nakamura, E. Purchi, F. Todarello - EURESYS,Via Lero 30, 00129 Rome, Italy
A. Mancini - ORIM SpA, Via Concordia 65, 62100 Piediripa, Macerata, Italy
P.G. Sona - ORIM SpA, Via S. Carlo 12, 20090 Segrate, Milan, Italy
F. Fontana, L. Gamberale, D. Garbelli - Pirelli Labs SpA, Viale Sarca 222, 20126 Milan, Italy
E. Celia, F. Falcioni, M. Marchesini, E. Novaro - CSM SpA, Via di Castel Romano 100, 00129 Rome, Italy
U. Mastromatteo - STMicroelectronics, Via Tolomeo 1, 20010 Cornaredo, Milan, Italy

Ne ho parlato più volte nel blog, in particolare qui e qui.

@Tizze
Buon orecchio! È lui. :)

@Tia
Mah, se leggi come è costruito il report scientifico, il senso c'è, eccome! C'è un interessante fenomeno che è stato "isolato" in Giappone, Doctor Franchini dice che è impossibile, che i minuziosi ricercatori Giapponesi sono dei cialtroni. Possibile? Possibile certo. Perciò - dice Celani - abbiamo voluto vedere se era possibile replicare il fenomeno evidenziato dai Giapponesi. Fatto, è possibile, applicando una rigorosa metodologia scientifica!
Ma allora perché una persona in gamba come Franchini ha detto quelle corbellerie? Qua si apre un discorso spinoso...

@Ulixes
In tanti, ma proprio tanti, ce ne siamo resi conto. Ma come vedi altri non s'arrendono nell'ostinarsi a difenderlo. Rimproverano a noi d'essere fedeli, ma la vera RELIGIONE sta nello spirito che aleggia dentro il blog del chimico nucleare, altro che qui!

@Patrol
Allargo un po' lo sguardo... :)

@Il Santo
Alla frutta. Ma assolutamento no, siamo ancora all'antipasto! :)

@Max Altana
Vi invito a riflettere sul fatto che quell'articolo è firmato da... 22 persone! Eccheccavolo, ma allora ditelo!!!!!!!!!!!
Scusa la reazione, ma sono stufo di avere il 22 tra i numeri di carta di identità, codici vari, scadenze assicurazioni ecc. Mi spunta fuori in continuazione, vedi ora in questo articolo.
Comunque 22 o quel che siano, voglio dirti che quelle che ha molti sembrano "sparate" sono state giudicate da almeno 22 persone (più quanti hanno autorizzato quella pubblicazione sotto l'egida dell'INFN) affermazioni vere. Riflettici. E parlo sia della replica dell'esperimento Arata, sia del ruolo di Franchini. Puoi continuare a chiudere gli occhi, oppure puoi iniziare ad aprirli come ti invito a fare da mesi.

@Barney
E ci scommetterei anch'io guarda, ma sull'opposto di quello su cui scommetti tu! :))

@Nessuno
Ma a te chi dice che sia come dici tu e non il contrario? Donde fondi le tue apodittiche certezze? Sul principio della maggioranza? E questo sarebbe scientifico???

@Valeria
Eccomi tornato.
Ieri Elisa e io abbiamo dedicato la giornata a rivoluzionare e ritinteggiare due pareti del soggiorno... e sto ancora continuando a risistemare roba. Una faticaccia, ma n'è valsa la pena!
Se passi dalle parti di Perugia ti invitiamo a prendere un the! :))

@robi
E contiamo di vedere arrivare te ed Anna in primavera in moto! :)

comRED ha detto...

Caspita, mi si è accesa la lampadina. Anni fa mi occupavo del gas HHO (ossidrogeno, gas di Brown). Ho realizzato un generatore HHO con portata 5 litri /min. e 0.5 bar. La prima cosa che ho fatto è attaccargli un cannello monocanale e l'ho usato per saldare diversi materiali, rame-rame (perfetto), ferro-ferro (perfetto), porfido-ferro (perfetto), vetro-vetro (perfetto), vetro-ferro, rame o acciaio (perfetto). Mentre il tungsteno SUBLIMA senza fondere. Il rapporto stechiometrico fra ossigeno e idrogeno è perfetto, la fiamma brucia a circa 200 °C la cosa fantastica che ho osservato è che la temperatura di fusione dei metalli varia, ogni materiale fonde alla SUA °T. Non avevo il contatore geiger per misurare l'eventuale radiazione per gridare FUSIONE NUCLEARE! Però empiricamente sembrerebbe. Durante le mie ricerche in internet mi è capitato di leggere uno studio striminzito dal Canada nel quale si afferma che la fiamma di HHO è in grado di dimezzare il decadimento nucleare istantaneamente con un piccolo flash alla temperatura di fusione raggiunta e la radioattività crolla istantaneamente. Ho ancora cercato altre info ma nulla di più. Alla luce della faccenda e-cat, lenr, ecc. mi sovviene che ero vicino a qualcosa ma non so ancora cosa...

Valeria ha detto...

@Daniele
grazie...volentieri!
A Roma quando vuoi (ho un'ampia scelta di infusi e thè aromatizzati!)

Ma...Robi
già mi tradisci?
;-)
(la bici me la scordo, eh?)

Valeria ha detto...

Faccio notare che abbiamo due FLASH illuminanti in corso:
Uno a firma Sandro e Nemo
Uno qui, da parte di ComRed.

Oggi è il 22...di gennaio (ma è un dettaglio)

Valeria ha detto...

@ComRED

non so se ti può essere d'aiuto

http://diyhho.blogspot.com/

L'agenzia canadese che studiava il fenomeno ha cambiato nome da poco, fino a tre anni fa si chiamava "Atomic Energy Control Board" se cerchi con "HHO half-time radiation decays", trovi diverse cose interessanti.

guido52 ha detto...

Consiglio a tutti i frequentatori di questo blog interessati alla vicenda dell'E-cat di dare un'occhiata al thread " University testing of the E-cat question asked on Rossi blog" nel blog Vortex di Jed Rothwell. Mi interesserebbe conoscere anche il parere di Daniele in proposito. Ieri avevo detto che a mio avviso Levi e c. avrebbero dovuto mettere Rossi di fronte alle sue responsabilità e qualcuno mi ha risposto che non ha alcuna responsabilità. Io credo invece che ne abbia , eccome. Il suddetto thread è illuminante in proposito.

comRED ha detto...

@Valeria, proporrei la caccia alla volpe a chi è in grado di scovare il documento che ho accennato, non ricordo bene ma dovrebbe esserci pure un breve video su youtube che ne parla e si vedrebbe l'esperimento. Premetto che non sono molto studiato ma imparo svelto.

Ps. Ni+1H=Cu. Non mi sono ancora spiegato se l'elettrone 1H trasmuta in neutrone e il rame trasmutato gli manca. Cu 29+p 29n 28-e. Potrebbe essere rame SUPER-ATOMICO? http://en.wikipedia.org/wiki/Superatom
Forse il nostro Celani potrebbe dirci qualcosa.
;-)

comRED ha detto...

Scusa vedo ora il tuo link

Valeria ha detto...

sto cercando...

MISTERO ha detto...

@comRED

Sono anni che riporto sempre questo link nei vari forum e blog, ecco il link originale di quanto hai riportato:
http://pacenet.homestead.com/Nucwaste.html

In questo link dello stesso sito di P.A.C.E. l'elenco dei fondatori e dei mebri di questa associazione canadese:
http://pacenet.homestead.com/files/network.html

Questa associazione ha presentato più volte al parlamento canadese i risultati ottenuti da vari ricercatori nell'ambito delle trasmutazioni nucleari per lo smaltimento definitivo delle scorie nucleari.

Valeria ha detto...

@MIstero

meno male...trovavo solo quel documento: ho visto che è copiato da tuo, infatti.

comRED ha detto...

Splendido! Non c'è solo la classica pistola fumante ma l'intera armeria ... Questo dimostra chiaramente che il business delle discariche nucleari è più importante della salute e della sicurezza del pianeta!

MISTERO ha detto...

Lo avevo riportato anche qui:
http://22passi.blogspot.com/2011/09/spero-che-andrea-valeri-apprezzi-che.html?showComment=1315434781869#c7699093758988437226

Mentre nel prossimo c'è tutto in merito al gas di Brown, magnegas, acqualux, bingofuel, HHO, nel forum di NEXUS ^__^:

http://forum.nexusedizioni.it/index.php?action=printpage;topic=137.0

Valeria ha detto...

E CERTO....
Vuoi mettere che bonifici che arrivano sul conto?
Quando dimezzi la radioattività degli isotopi in 10 minuti, che fai fare poi ai BONIFICATORI?

Io un'idea ce l'avrei: ramazza e secchione e via a pulire le città!

MISTERO ha detto...

@comRED

Hai scritto giusto, esistono almeno 2 soluzioni definitive per lo smaltimento delle scorie:
-HHO, gas implosivo (vedi cavitazione)
-CAVITAZIONE IDRODINAMICA

I problemi una volta risolti, non fruttano denaro.

comRED ha detto...

A suo tempo avevo abbozzato un motore 100% HHO con rapporto stechiometrico 1, sfrutta la proprietà di questo straordinario gas di IMPLODERE, il volume si riduce istantaneamente sottraendo calore dall'ambiente. Praticamente si crea vuoto e acqua. Se provate fare il diagramma volume/tempo vedrete che è completamente diverso dal ciclo carnot classico. Il rendimento a okkio sembra elevatissimo. Ovviamente l'idea è rimasta sulla carta, mancanza di dineros...

Daniele 22passi ha detto...

@Guido52
Ma quante volte devo ripetermi? :))
Ne parleremo, ne parleremo AL PIU' TARDI dopo la mezzanotte del 31 gennaio.
Sai, a pensar sempre del male, non è per nulla detto che ci s'indovini, l'unica cosa certa e che ci guastiamo la vita.
N.B. Io penso "male" solo di quelli che pensano male! :))
Un abbraccio e buona domenica

bertoldo ha detto...

x comred
Puoi postare una foto quando stai fondendo un materiale metallico , ovviamente con un filtro di un vetro per saldature o altro .quando si usa hho su metallo si ha una scissione-ricombinazione istantanea dell'idrogeno che forma dei vortici concentrici , dalla cui foto si potrebbe dedurre la forma 3d .
La cosa interessante dell'HHO è che la fiamma si concentra in una zona limitata e il restante metallo rimane freddo anche dopo aver scaldato parecchio .

bertoldo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=eR1awfX5O0g#!

tipo questo video ma con la fiamma in perfetta verticale del materiale saldato .

Gdmster ha detto...

@comRED
A suo tempo avevo abbozzato un motore 100% HHO con rapporto stechiometrico 1, sfrutta la proprietà di questo straordinario gas di IMPLODERE, il volume si riduce istantaneamente sottraendo calore dall'ambiente...

quindo si può utilizzare contemporaneamente per rinfrescare l'ambiente (ti saluto effetto serra!) e azionare meccanicamente automobili. Peccato ti manchino i soldi, sarebbe una realizzazione più sensazionale dell'ecat e un Nobel sicuro.

tia ha detto...

>@Tia
Mah, se leggi come è costruito il report scientifico, il senso c'è, eccome! C'è un interessante fenomeno che è stato "isolato" in Giappone, Doctor Franchini dice che è impossibile, che i minuziosi ricercatori Giapponesi sono dei cialtroni.

E cosa c'entra quel paragrafo con quella relazione scientifica? Assolutamente nulla. Non aggiunge nulla sulla validità scientifica o meno della relazione.
E' una cialtronata.

comRED ha detto...

@Bertoldo. PURTROPPO non ho materiale fotografico e video dell'esperimento in quanto il generatore HHO da 100 elementi non ha retto allo shock per motivi costruttivi (guarnizioni sbagliate). In effetti il gas si comporta così stranamente che le normali spiegazioni non bastano. Pare semplicemente "fusione nucleare fredda"... Se hai occasione, con il tuo (credo) generatore potresti face un video dove provi saldare diversi metalli e non insieme, inox escluso perchè non va (?).
@Gdmster. Il motore a pistoni 2 tempi ad HHO dovrebbe funzionare come +/- immagini. Da qualche parte nel mio pc dovrei avere il "White Paper" con tutta la pensata nero su bianco. Se interessa...

Daniele 22passi ha detto...

@tia
No caro mio, cialtronata è dare spocchiosamente dei cialtroni a 22 ricercatori seri, standosene dietro la tastiera del PC. Ti ho spiegato perfettamente perchè HA SENSO aver tirato in ballo (in più paragrafi) Franchini in un report scientifico dell'INFN. Se non capisci non sei così intelligente come ti credi, sei soli uno che deve sempre dimostrare (a se stesso presumo) di essere più furbo di tutti gli altri. CRESCI!!!

Anto ha detto...

@Valeria (Riservata Personale :P)

...sto pensando a quello che dicevi del mio tacchino :)

MISTERO ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=dv-oWbrBkYc&feature=related

HHO sul circuito di Silverstone.

Valeria ha detto...

@Anto
Perchè?...Sta "uggiolando"????..Non mi dire!
:P

Valeria ha detto...

@Mistero
Ma dove si compra questo coso??
chi lo monta??
Lo voglio!

tia ha detto...

>No caro mio, cialtronata è dare spocchiosamente dei cialtroni a 22 ricercatori seri, standosene dietro la tastiera del PC.

Non mi ci addentro nemmeno alle critiche fatte da Franchini, non è quello il punto.


>Ti ho spiegato perfettamente perchè HA SENSO aver tirato in ballo (in più paragrafi) Franchini in un report scientifico dell'INFN

Ed io contesto tale "spiegazione". Se voleva essere un report scientifico, e non chiacchere da bar, quel paragrafo è assolutamente imbarazzante, ed è stata una cialtronata inserirlo.

Valeria ha detto...

Quel "paragrafo" (ma poi, che vuol dire "paragrafo"!?) è assolutamente attinente e spiega molto bene, attraverso le parole di chi evidentemente conosce molto bene questi tipo di "attività scientifiche", quali siano i metodi, caro mio.

Beh, non hanno nulla di scientifico, a mio giudizio. Non sono solo, evidentemente!

Gdmster ha detto...

@Mistero
Jack Frusciante è uscito dal gruppo

@comRED
se ritrovi il white paper sarei felicissimo di leggerlo, magari me lo carichi su megaupload

tia ha detto...

>magari me lo carichi su megaupload

LAL

Mahler ha detto...

@Daniele
> Ma allora perché una persona in gamba come Franchini ha detto quelle corbellerie? Qua si apre un discorso spinoso...

Secondo me la risposta è molto più banale di quello che potrebbe sembrare, sia quando Franchini ha ragione sia quando a torto: semplicissime e stupide smanie di protagonismo, unite al non-aver-un-cazzo-da-fare di un pensionato…

Valeria ha detto...

La seconda che hai detto...

Valeria ha detto...

@gdmster

Hai pazienza due o tre giorni?

http://www.meegaupload.net/

Gdmster ha detto...

@valeria
meegaupload


la forza inarrestabile del business.
ma come si fa a pensare che qualcuno possa arrestare la FF con un po' di critiche?

Valeria ha detto...

Nessuna Verità si ferma, se la gente ha coscienza.
Impossibile.

Valeria ha detto...

Sono diritti inalienabili...
Il business rema esattamente in senso inverso e avrà la peggio

Valeria ha detto...

Ti faccio un esempio pratico

http://iactumedia.com/?p=2063

tia ha detto...

Sta a vedere che le difficolta a far diventare una scienza seria la fusione fredda è dovuta solo ai vari Franchini e non a chi non è ancora riuscito a produrre dei risultati significativi.
Per intanto c'è chi si abbuffa coi soldi dei polli che investono in fantomatici motori HHO (http://www.aardvark.co.nz/hho.shtml), o altri derivati (vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Stanley_Meyer%27s_water_fuel_cell), motori magnetici&co. Per non parlare poi degli esperimenti di fusione fredda di Naudin e compagnia varia.
Colpa di Franchini? Mmmh.

Valeria ha detto...

Mamma mia...e quanto sei noiosooo!

tia ha detto...

Troppo noiso.
Ah, mi son dimenticato di citare STEORN, loro sono dei veri maestri.

gian ha detto...

Mah, io quel paragrafo nel preprint dell'INFN lo trovo veramente imbarazzante. Ma non perché criticano Franchini; perché NON lo criticano *nel merito*. Cioè sembra che gli autori si lamentino delle altrui critiche come se queste potessero ostacolare il progresso scientifico.
Una cosa del genere ci poteva stare al limite in un'intervista, in un blog, in una mailing list... ma non in un report scientifico! In questo caso rispondi, anche ferocemente, ma nel merito! D'altra parte basta guardare Physics Letters o cose del genere, ci sono botta e risposta durissimi, altro che 'sta cosa qui (che in confronto fa tenerezza). Ma sono critiche pesanti non nei confronti del latore della critica: bensì sull'oggetto della critica. E ci mancherebbe!

gian ha detto...

...oppure: se gli autori ritenevano che le critiche di Franchini fossero ridicole e non degne di risposta, bastava semplicemente sorvolare. È un report scientifico, mica un blog.

Valeria ha detto...

eeeh....Ma quanta fedele reverenza!
Come mai per il Prof. Focardi e per il Prof. Levi non ne dimostrate altrettanta?

guido52 ha detto...

Signori,
seguite Vortex. Ci stanno andando giù pesanti e hanno ragione. Mezzo mondo sghignazza , l'altra metà è incavolata nera. Daniele dice che bisogna aspettare la fine del mese ma secondo me questa storia esplode prima , a meno che Rossi non si decida a sottoporsi una volta per tutte ad una verifica indipendente. Sempre che ci sia qualcosa da verificare.

tia ha detto...

@gian
Daniele pare non apprezzare questo punto di vista. Sei spocchioso gian!

gian ha detto...

Valeria, ma cosa c'entra? Stavo parlando di come si scrive un report.
Al posto di Franchini ci poteva essere chiunque.
Comunque ho scritto quanto sopra perché mi è capitato in prima persona una cosa analoga: in un report a più mani in cui ero coinvolto il primo autore ha voluto inserire una "piagnucoleria" di questo stile (altro argomento) ma rigorosamente non documentata. Nella prima parte purtroppo il mio nome ci è finito dentro (ero ingenuo e ho pagato l'inesperienza); nella seconda parte ho ritirato il mio nome, piuttosto rinunciando al riconoscimento del mio contributo. Tutto qui: Franchini come persona non c'entra nulla, non sarei neanche in grado di dire se ha ragione o torto perché sono ignorante nel suo campo. Ma le basi del metodo scientifico credo proprio di averle.

gian ha detto...

tia, ho letto sopra. Ma preferisco argomentare e non alimentare polemica. Se Daniele (o altri) vorrà/vorranno dare una spiegazione alla loro ipotesi la leggerò. Comunque credo che tu e Daniele vi siate capiti male sulla "cialtronata": da come l'ho capito io, tu ti riferivi all'inserimento del paragrafo mentre Daniele al contenuto del report. Ma potrei aver inteso male. Ad ogni buon conto, per quello che vale il mio pensiero, io più che una cialtronata la reputo una caduta di stile piuttosto imbarazzante. E ne so qualcosa, perché come scrivevo sopra, mi ci sono trovato coinvolto anche io mio malgrado. Ma è servito ad aumentare le mie convinzioni sulla credibilità scientifica (sia quella effettiva che quella percepita).

Daniele 22passi ha detto...

@Gian
Guarda che l'articolo spiega semplicemente che l'idea di fare quell'esperimento è venuta proprio per verificare se avesse ragione Franchini o Arata. Data che la replica di Arata è riuscita, è giusto che i ricercatori condividano con tutti quello che sanno di Franchini. Oppure le critiche di Franchini non possono essere criticate? Per me i ricercatori sono entrati perfettamente nel merito e hanno fatto benissimo.
Sono 22 persone Gian, porca miseria! Ti sembra possibile che 22 persone facciano qualcosa di "scorretto" se non pensassero che è necessario, se non pensassero che Franchini si è comportato in modo "non scientifico"?
22 persone, riflettici!!! Qui non si tratta di Celani, ma di 22 persone, più quanti hanno autorizzato la diffusione di quell'articolo come INFN.
RI-FLET-TI-CI!

gian ha detto...

Daniele, ti assicuro che ci ho riflettuto benissimo. Come ho scritto sopra mi è capitata proprio la stessa cosa con un report a più mani. Per me è stato molto pesante prendere una decisione sofferta. Quindi stai certo che ho proprio afferrato la questione. Poi, io NON ho detto che hanno fatto qualcosa di "scorretto" (leggi bene, per favore!), ho detto che hanno fatto qualcosa di "imbarazzante", ma per loro stessi prima di tutto. Se gli autori pensano che Franchini è stato "non scientifico" hanno due possibilità:
- lo ignorano
- lo contestano nel merito
La scelta di ricordare che qualcuno li ostacola senza entrare nel merito delle critiche continuo a considerarla una caduta di stile in un report. Secondo te se trovano tante di queste situazioni nei report / riviste? Controlla pure, ma vedrai che le critiche - come dicevo prima anche feroci - sono (quasi) sempre sull'oggetto del contendere, non sulla persona.

gian ha detto...

Per specificare il mio pensiero.
Oppure le critiche di Franchini non possono essere criticate?
Non solo possono essere criticate, ma devono. Ma bisogna farlo per davvero

Per me i ricercatori sono entrati perfettamente nel merito e hanno fatto benissimo.
Perfettamente nel merito? Sono perplesso.

Valeria ha detto...

Il problema è che se non confuti e smentisci pubblicamente e con grande strombazzar di trombe le istanze dei detrattori (che si fermano alla prima formuletta che non gli sconfinfera e cestinano brutalmente il lavoro di altri, durato anni magari) ti porti appresso il loro marchio di fuoco, adornato di sberleffi, cafonaggine e maleducazione senza confini...
Invece si fa proprio così...si fa SOLO così!
Altrimenti la bilanvia pende troppo da una parte: quella più comoda!

Valeria ha detto...

Vortex
intanto è ufficiale: Aussie Guy era Greg Watson, il re delle bufale

Valeria ha detto...

si stanno sbattendo proprio tutti, eh?!
ma che è? siete agitati?..o solo shackerati?!

http://www.mail-archive.com/vortex-l@eskimo.com/msg62050.html

Valeria ha detto...

e chi è l'autore del "footage", Tia?

tia ha detto...

>e chi è l'autore del "footage", Tia?


http://albertomaio.blogspot.com/2011/11/la-fusione-fredda-di-rossi-e-focardi.html

gian ha detto...

Il problema è che se non confuti e smentisci pubblicamente e con grande strombazzar di trombe le istanze dei detrattori
Valeria, mi sa che non hai letto bene quello che ho scritto. Io asserisco anzi che le critiche sono sempre DOVEROSE! Ma che le si facciano *per davvero*. Segnalare solo che qualcuno "ostacola" il tuo lavoro senza spiegare come / dove / perché rischia solo di far fare una figura scientificamente imbarazzante a chi lo afferma.

Valeria ha detto...

@gian

se lo ha scritto, è SEGNO EVIDENTE che gli siano tornati segnali di mail-bombing dai suoi colleghi.
Celani non è uno sconosciuto.
Qualcuno che lo chiama e gli chiede come mai tutte queste mail che screditano i tuoi risultati lo avrà pure sentito, non ti pare?!
e una...e due....e tre....
e uno si rompe pure le palle de 'sti sistemi!

Valeria ha detto...

Quel video è di novembre.
Dove sta quello di quattro giorni fa?
sei sicuro che sia lui l'operatore?
e soprattutto: cosa cambia se l'Ecat non si è mosso da Bologna?
Ma cosa pensi, che Rossi sia partito col container per andare a consegnare al customer?
Ma davvero sei a questo livello?
ti attacchi a Rossi che ha detto "l'Ecat è partito"?

e se avesse voluto dire semplicemente "è sulla via per gli Stati Uniti" parlando di pezzi da assemblare?
Non ti sembra più logico che abbia viaggiato solo il "core" dei 105 (o quanti erano) catalizzatori?
ma che s'è portato tubi, pompe e pure la chiave inglese, secondo te?

Ma io non lo so!!....eppure me pari intelligente (a volte)

tia ha detto...

@Valeria
Confondi un report scientifico con le chiacchere da bar. Inserrire quel paragrafo è imabrazzante.
Strano che proprio tu e Daniele, che proclamate tanto l'avvento di un "nuovo" metodo scientifico, cadiate su queste banalità.

tia ha detto...

>sei sicuro che sia lui l'operatore?

Ho controllato le fonti.

>e soprattutto: cosa cambia se l'Ecat non si è mosso da Bologna?

A parte le continue bugie di Rossi intendi?

Per il resto: informati.

Valeria ha detto...

ma per favore....ma falla finita!
ma vai a leggere come ci si esprime su persone che lavorano e fanno esperimenti...e su un blog!
Non ho difficoltà ad immaginare quali siano i toni dei messaggi di posta PRIVATI!!

guarda, stendiamo proprio un velo pietoso, che + meglio!

tia ha detto...

P.S.

Andrea Rossi
October 30th, 2011 at 2:15 PM

Dear Luke Mortensen:
1- yes
2- yes
3- yes. gaskets
4- different
5- Miami (Fl), Boston (Ma), Manchester (N.H.)
Warm Regards,
A.R.
Luke Mortensen
October 30th, 2011 at 12:54 PM

Dear Andrea,

1. Is the 1MW container gone?
2. Have you started building another 1MW in another container?
3. Any improvements you want in version 2?
4. Will the buyer of the next 1MW container be the same customer or a
different customer?
5. What city will you be working (hiring) in the US?

Best wishes,
Luke Mortensen

Valeria ha detto...

il fair play e lo stile non sapete neanche dove sta di casa...e pretendete pure rispetto?

Valeria ha detto...

Have you started building another 1MW in another container?

-Yes

"gone" in inglese vuol dire anche andato, nel senso di "aggiudicato, venduto"

se non lo sai l'inglese. SALLO!

Valeria ha detto...

E PRIMA CHE TI ESIBISCI PER LA QUARTA VOLTA

Dear Roger:
Another “rumorist” has written somewhere that our Customer has given
us back the 1 MW E-Cat: this is another stupidity, totally false.
Warm Regards,
A.R.


Così risparmio tempo!
Ci devi andare a sbattere ancora molte volte su questo angoletto?

piero41 ha detto...

E va bene signori, Rossi è un povero illuso, anzi un gran truffatore che vuol approfittare di ignari creduloni che si iscrivon nelle liste .... E' inutile continuar a chiedegli prove oggettive!! E' un truffatore noh!! non le potrà concedere.. Allora?? E' semplice Incominciate a "mugghiare" con quelli dall'altra parte... con quell'ufficio Brevetti internazionali (quello It. è cacca!!) perchè visto lo stato di pericolosità prenda quella semplice decisione che dovrebbe esser già stata presa da tanto tempo in presenza di una truffa.. Venga respinta la richiesta e si smascheri la truffa. Tutti quei prof. e pensionati famosi avranno un po' di credito professionale da poter far una tale richiesta nohh?? Ed allora forza e facciamola finita con questo Rossi . Una bella bocciatura e Rossi chiude.
Certo..... attenzione però , a detta di tutti mi sembra che ora qualcun o molto più importante abbia depositato una richiesta definita proprio da voi.."aria fritta"... Certo alla NASA non fanno le cose a caso, forse hanno messo cappello per prenotare il posto in coda... magari tra un anno depositano il brevetto vero ma intanto posson così cercar di sgomitare.avanti... Voi invece come sempre a sfotter i connazionali, solito sport... Quanto son meglio anche i cugini d'oltralpe a far gruppo, sistema... In fondo credo che di mezzo ci siano miliardi di diritti.. ... e chi c'è dietro D. Fioravanti? l'ente di questo post??? Ma che importa!! Bruscolini.. Dagli all'untore..!!!
Uno sfogo il mio, non è così semplice la cosa, ma..

tia ha detto...

Valeria, ci sono altri messaggi di Rossi in cui diceva che stava collegando l'impianto, sempre in novembre.
Tizzie ti sapra indicare meglio in proposito.

Valeria ha detto...

niente....alla NASA non torcono manco 'na virgola!

AMMAZZA CHE VIGLIACCHI!
Volevo vedere se Rossi confezionava un video con aerei, case, auto, macchine e monopattini alimentati a NI-H

iiiiih...E sai che succedeva?!

NIENTE...MUTI...REVERENTI...FANNO L'INCHINO ALLA NASA COME LA "CONCORDIA"!

guarda se gli chiedono i test indipendenti!!
Ma va a ramengo, va!

Valeria ha detto...

nemici di ogni cosa
DEL PROGRESSO
DELLA SCIENZA VERA E SPERIMENTALE
MA SOPRATTUTTO DEL MIO PAESE!

CHIOSEREI DICENDO: "UNA VERGOGNA"!

tia ha detto...

Ad esempio:
Andrea Rossi
November 13th, 2011 at 9:37 AM
Pietro F
November 13th, 2011 at 9:32 AM

Mi scuso se utilizzo l’italiano. I miei complimenti innanzi tutto, sono contento che sia italiano. Una semplice curiosità: il primo cliente sta già utilizzando la centrale da un MW?


Dear Pietro F:
We use English to be globally understood and not to be confined .
About your question if the 1 MW plant is in operation yet: not yet, it will take a couple of more weeks to set up the plant on the proper site.
Warm Regards,
A.R.

Valeria ha detto...

L'ULTIMO MESSAGGIO DI QUEL FRUSTRATO DI GENTZEN, PER ESEMPIO
vattelo a leggere: un pallone gonfio d'odio represso. Un violento, sgarbato, cafonissimo essere, che non solo non dovrebbe parlare di scienze...NON DOVREBBE PARLARE PROPRIO"

Valeria ha detto...

dove sta scritto che e' la stessa?

DIMMI: DOVE STAREBBE SCRITTO?

Guarda che ti stai legando MANI E PIEDI da solo!
...te lo dico nel tuo interesse!

Valeria ha detto...

Avrebbe usato "reassemble"
non "set up"

il primo significa RIMONTARE
il secondo MONTARE

MI SEMBRA EVIDENTE!

nemo ha detto...

@Tia
Valeria ha ragione

tia ha detto...

>DIMMI: DOVE STAREBBE SCRITTO?

Dear Ing. Rossi, I have watched this interview with you in Bologna realized on the 12th of January 2012
http://www.youtube.com/watch?v=odkfAjqA4pc
In it appears a 1 MW container.
May I ask you if that container is the same used in the last test with ing. Fioravanti and already sold to your customer?

Andrea Rossi
January 18th, 2012 at 6:44 PM

Dear Italo R.
Yes, it is the same: we are still working on it with National Instruments and with the Customer. It will take another month before it will be ready.
Warm Regards,
A.R.

tia ha detto...

Quello venduto al Customer segreto è sempre lo stesso che si vede, non ce n'è un altro.

nemo ha detto...

I reattori nel continer perdevano acqua. E questo è stato un difetto che ho potuto appurare arrivando qualche ora dopo la fine dei test. Immagino che se sta lavorando con la NI ed il Customer ce ne siano altri.
Fossi il customer, con tutti i soldi messi, ne vorrei uno nuovo di zecca e non un prototipo smontato e rimontato magari più volte in varie configurazioni..

Daniele 22passi ha detto...

@Piero41
STANDING OVATION!
Bravo, per quel che mi riguarda non c'ho più la pazienza di ribattere a tutti questi boicottatori fino al midollo. Mi limito ormai ad osservare quanto sia profonda la fossa logica che si sono scavati.

piero41 ha detto...

Per chi saranno gli altri 13 impianti prenotati tutti assieme, per un solo costumer o per gli altri 13 membri più importanti Nato?? Poi magari vanno in USA...

tia ha detto...

>Valeria ha detto...
niente....alla NASA non torcono manco 'na virgola!


Se stai parlando del blog di Franchini, Gdmster ha fatto una pesante critica (pure riportata qui se ben ricordo), quindi
CHE TE LO DICO A FARE?

Valeria ha detto...

è a causa e per colpa di gente che agisce come voi che una tecnologia come quella dell'Ecat viene sviluppata negli USA, lontano dia da Bologna che da tutti noi.
Se fosse quello che promette, darà lavoro a migliaia di dipendenti, forse a decine di migliaia...

Ma non italiani, AMERICANI!

Spero che ve ne rendiate conto. Il danno più criminale sarà proprio quello!

Valeria ha detto...

Capitasse a me, NON CI DORMIREI LA NOTTE!

Daniele 22passi ha detto...

@Tia
Sì, uguale uguale uguale! Anche a Rossi hanno fatto una pesante critica 12 mesi fa poi via tutti a parlare d'altro! Proprio uguale.
Ma CHE TE LO DICO A FARE? :P

Valeria ha detto...

@Tia

senti, con me non devi fare il furbetto perchè avvero non attacca!

Quando non metti i link e copi il testo, c'è sotto la magagna, oramai t faccio tana a occhi chiusi!

il link di Vortex è questo
lo metto IO

http://www.mail-archive.com/vortex-l@eskimo.com/msg61554.html

Guarda caso c'è la stessa identica spiegazione in lingua inglese che ti ho dato poc'anzi
E GUARDA CASO CI SONO TUTTE LE OSSERVAZIONI CHE SMONTANO L'ENNESIMO TUO CASTELLO DI FRESCACCE...
Quindi ti esorto a non scassarci più gli zebedei, facendo il finto tonto.
grazie!

Daniele 22passi ha detto...

@Valeria
O sono in mala fede, o sono dei Tafazzi. Tertium non datur! :)))

Daniele 22passi ha detto...

@Valeria
Tia è in mala fede, lo abbiamo capito tutti e da un pezzo! :)))

Valeria ha detto...

un italiano che si permette di parlare male di uno dei più antichi atenei del mondo dalla bassa provincia inglese e da un'università di second'ordine, manco parente delle antiche accademie inglesi...

Quanto je piacerebbe stare in Italia, eh?

Vai, stai là e rimanici...di italiani come te non ce ne facciamo proprio nulla!
INUTILI!

Valeria ha detto...

@Daniele

io sò d'accordo con te. Ma passare per scemi per 'sto ragazzino sbarbato...proprio adesso ....BASTA!
la misura è colma!

tia ha detto...

>Quando non metti i link e copi il testo, c'è sotto la magagna, oramai t faccio tana a occhi chiusi!

I link sono il sito di Rossi, sono commenti riportati integralmente, QI 152.

>Guarda caso c'è la stessa identica spiegazione in lingua inglese che ti ho dato poc'anzi

Non mi sembra proprio.
Inoltre ti ho riportato i commenti di Rossi che fanno capire benissimo che non c'è un altro gattone da 1MW, o meglio, quello che si vede è sempre quello del Customer segreto.

Valeria ha detto...

ma che ce l'ha ordinato il medico?

Valeria ha detto...

>non mi sembra proprio

ecco. lo vedi?
nega l'evidenza....è ridicolo.
Fa finta di non aver letto.
Tia, ringrazia Iddio che stai dietro una tastiera: se eravamo intorno a un tavolo, stavi già sotto in castigo!

Valeria ha detto...

stai diventando la caricatura di te stesso...
fai come i tuoi amici: abbandona il campo.
Sarà dura...

Miglietto ha detto...

è a causa e per colpa di gente che agisce come voi che una tecnologia come quella dell'Ecat viene sviluppata negli USA
Accidenti adesso mi sento proprio una carogna!
Consoliamoci col fatto che in tutti questi mesi (o anni) la tecnologia non si è ancora mossa da via dell'elettricista. Fffiuuuuu....

Valeria ha detto...

@Miglietto
vorrei che tu sapessi e sperimentassi sulla tua pelle cosa significa non avere uno stipendio e avere famiglia

vergongati!!
(mi sei sempre stato "là")

Valeria ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Valeria ha detto...

Questa non è gente degna con la quale tenere un dialogo: nella maniera più assoluta.
Gente cinica e sprezzante, spocchiosa e offensiva.
Veramente la peggior specie

Miglietto ha detto...

vergongati!!
Sono arrosito fino alle orecchie :(

(mi sei sempre stato "là")
Assolutamente reciproco :)

tia ha detto...

>Fa finta di non aver letto.

Ho letto solo ora (sai, hai citato solo 4 messaggi email uno dentro l'altro), la famosa "gone"=venduto.

Peccato che io ti abbia gia risposto con:


Valeria, ci sono altri messaggi di Rossi in cui diceva che stava collegando l'impianto, sempre in novembre.
Tizzie ti sapra indicare meglio in proposito.

Ad esempio:
Andrea Rossi
November 13th, 2011 at 9:37 AM
Pietro F
November 13th, 2011 at 9:32 AM

Mi scuso se utilizzo l’italiano. I miei complimenti innanzi tutto, sono contento che sia italiano. Una semplice curiosità: il primo cliente sta già utilizzando la centrale da un MW?


Dear Pietro F:
We use English to be globally understood and not to be confined .
About your question if the 1 MW plant is in operation yet: not yet, it will take a couple of more weeks to set up the plant on the proper site.
Warm Regards,
A.R.

Miglietto ha detto...

arrossito

nemo ha detto...

Valeria, mi sa che per farti capire devi scrivere un limite che tenda possibilmente ad infinito... :-))))

Valeria ha detto...

Tia
vai a scassare le palle su Vortex: li le menzogne e le persone che si spacciano per altre sono all'ordine del giorno...vai!
C'è pure Beene, l'amichetto tuo...

Zot!

@Miglietto
ecco, allora evita di fare ironie sulle disgrazie altrui, perchè oltre che antipatico, cominci a fare pure schifo!

Anto ha detto...

@detrattori e/o pessimisti

le cose, in due mesi, cambiano. Perché non chiedete a Rossi come mai ciò che dice ora sembra contraddire ciò che ha detto a novembre?
(interessa anche a me, eh)

Valeria ha detto...

@Nemo
io all'infinito lo posso mandare a fan...SENZA LIMITE!
sapessi quanti ne ho da parte!

tia ha detto...

>io all'infinito lo posso mandare a fan...SENZA LIMITE!
sapessi quanti ne ho da parte!

Com'è quella cosa che dicevi che conta rispettare l'interlocutore?

Miglietto ha detto...

cominci a fare pure schifo!
Adesso si che sono nei guai....

Andiamocene Tia prima che tiri fuori le bamboline voodoo da riempire di spilli ... me sa che l'avemo proprio fatta incazzà de brutto.

Valeria ha detto...

MA CHI DEVO RISPETTARE?
TE?
E CHE SEI UN INTERLOCUTORE, TE?!
VAI, VAI....CIRCOLA

tia ha detto...

>MA CHI DEVO RISPETTARE?
TE?
E CHE SEI UN INTERLOCUTORE, TE?!
VAI, VAI....CIRCOLA

Impara a non insultare le persone, bambina.

Valeria ha detto...

Tu ti insulti in modo autonomo.
Io metto solo i puntini sulle "i"

Valeria ha detto...

Vai a giocare con gli aeroplanini...

Vrooommm
Vrooommmm!

Valeria ha detto...

Splendida descrizione:

I find it curious how the noisy negativists get so over the top obsessed with ramming their opinions down everyone's throat. I can imagine them sitting at their PCs, literally foaming at the mouth while
typing. You do wonder what sort of mindset you have to be in to dedicate your life to trying to kill off frontiers of research that could save this planet. That's a pretty dark set of values.

Craig Brown su Vortex

tia ha detto...

>Craig Brown su Vortex

Lo stesso che ha scritto:
Jed, what you have described here is EXACTLY what happened to the Steorn
Forum. MaryYugo and all the moletrap clowns took over the forum and it
became so abusive that the forum was closed. They are a cancer and a barrier
to progress because of their own egos.

In pratica si lamenta che il forum di STEORN è stato chiuso per colpa di questi scettici come Mary Yugo e altri, che impudemente chiedevano continuamente alla STEORN di fare test indipendenti.
Ma Valeria, visto che sei cosi sicura, perchè non butti un po' dei tuoi soldi in questa grandissima e rivoluzionaria azienda, Steorn, che dice d'aver fatto una macchina over-unity, che tira fuori energia dal nulla?

piero41 ha detto...

@Miglietto
"la tecnologia non si è ancora mossa da via dell'elettricista."
lascia perdere un attimo la polemica. ..... Qua c'è l'industria "cacciavite" negli USA c'è il core, là fabbricano la parte segreta gli e-cat... e purtroppo questo fa la differenza..Comunque sono cause molto vecchie e giudiziare direi...

Valeria ha detto...

Evita di mettere in bocca concetti mai espressi.
IO STO A GUARDARE E ASPETTO.
Ho fiducia e mi stanno davvero stufando i miopi negativisti e distruttori come te...

Mettiti a lavorare e fa qualcosa, invece di star qui come una "comare de paese"!

Paul ha detto...

Bah, il tempo intanto passa, e Rossi ogni tanto fa affermazioni che a volte contraddicono ciò che ha detto in passato.
Ma perché stare a spaccare il capello in quattro su ciò che dice?
Magari neanche lui ricorda esattamente ciò che ha scritto, anche perchè le sue faccende sono in evoluzione costante, e ciò che era vero ieri può non essere più vero oggi. Certamente poi ciò che dice è sempre "filtrato" dalla sua prudenza, e comunque certamente non ha il dovere di informarci sulle sue faccende...
Concludendo,la mia fiducia in Rossi rimane intatta e aspetto un giorno dopo l'altro di vedere come vanno le cose con l'E-CAT...
Cambiando discorso e parlando d'altro, conoscete PICASA di Google? Certamente si, per la maggior parte di voi.
Io l'ho scoperto da pochi giorni e mi ha veramente impressionato la capacità di riconoscimento facciale.
Ad esempio, ho migliaia di foto sul mio pc. Picasa ha fatto la scansione di tutte creando migliaia di immagini thumbs del solo viso associate alle diverse persone. Di un mio nipote ad esempio ho foto da piccolissimo fino all'età adulta. Picasa le riconosce automaticamente, le estrapola e le assegna alla stessa persona, indipendentemente dalla forma e dall'età del volto, o se è di profilo o se è di fronte! Magico! Vabbé, chiuso l'OT, chiedo venia...

luca ha detto...

Mi ricordo bene della steorn.

Anch'io sono stato defintivamente bannato dal loro forum dopo essermi offerto di comprare e spedire un alternatore e relativi bulloni per attaccarlo al loro giocattolo che funzionava sfruttando l'energia incorporata nei magneti.

Detto questo non vedo nessuna attinenza tra la steorn e Rossi.
Anzi, just the opposite, steorn basava tutta la strategia sulla propaganda internet mentre Rossi si muove come un pivello.

Paul ha detto...

Anche i russi si stanno interessando alle LENR
http://konkretno.ru/o_visokom/41565-v-peterburge-proxodyat-kurchatovskie-chteniya-2012.html

Paul ha detto...

Intanto la Defkalion:
"We have already announced that we have contracts with more than 60 companies from different countries to proceed with Hyperion local production and support, based on OEM and know how transfer agreements. The list of such companies will be announced following their successful testing on Hyperions, which is a prerequisite for the activation of such contracts. Following this procedure, there are different time schedules applied for each country. So please be so kind not to ask about countries or companies at this stage."

Paul ha detto...

I test on-line della Defkalion. Saranno solo chiacchere?:
"As already stated in this forum, there are several independent tests scheduled for the next period. All of them will be video-recorded/uploaded in YouTube or live-broad-casted through Internet. There you can notice what we have accomplished so far, measured and presented by third parties.

Before any such test there is going to be a 24hour pre-announcement through our site with a Press Release and the agreed protocol of the test. Results will be published by the independent testers into media they choose and through our site."

Gdmster ha detto...

@Valeria
Ti vorrei ricordare che nell'apposito post creato da Daniele ho criticato pesantemente il brevetto Nasa dicendo che è il nulla vestito di niente. Non gliene è fregato nulla a nessuno, nemmeno un commento, in un post dedicato; tirano più l'esegesi delle parole del nostro Antonio nazionale.
Ieri ho demolito un articolo di Widom e dell'indiano perugino che hanno problemi con la congruenza delle unità di misura delle formule che scrivono per dimostrare le loro meravigliose teorie sulle cose più strane. Di Rossi non parlo più da mesi, ormai la mia convinzione me la sono fatta; quindi non è vero che ci sia solo un accadimento anti-italiano.
Parlando di cose serie, negli ultimi mesi ho respinto lavori presentati alla peer-review di cinesi, indiani, americani e canadesi. Niente sconti etnici, solo rigore e metodo scientifico.
P.S. Non sono un cane, qualche lavoro lo faccio pure accettare, c'è tutto da guadagnare.

piero41 ha detto...

a proposito di defkalion e poi chiudo... come si fa a pensare che che il loro sistema base di partenza non sia quello di Rossi?? L'avranno poi ridisegnato, migliorato, commercializzato ma il brevetto ce lo posson chieder sopra? mahh!! Mi sembra che vi sia un gran surplace in attesa delle decisioni di quell'ente... Poi ognuno farà il propio gioco..

@Gdmster
Ho scritto appunto che quello della NASA era "aria fritta."... ma penso che possa esser molto pericoloso per Rossi perchè segna l'inizio di un processo di brevetto da completare nel futuro.... Per quello dicevo seriamente visto che la NASA aveva dimostrato di credere nelle LENR, se fosse possibile sollecitare la risposta alla richiesta di brevetto a Rossi(positiva o negativa o d'integrazioni nota bene) magari con un movimento d'opinione, con pressioni politiche o..... Il perdurare di questo silenzio favorisce solo lo sviluppo dei progetti dei concorrenti, poi la licenza magari va al più "titolato"

tia ha detto...

>se fosse possibile sollecitare la risposta alla richiesta di brevetto a Rossi(positiva o negativa o d'integrazioni nota bene) magari con un movimento d'opinione, con pressioni politiche o..... Il perdurare di questo silenzio favorisce solo lo sviluppo dei progetti dei concorrenti, poi la licenza magari va al più "titolato"

I problemi che ha Rossi con la domanda di brevetto derivano proprio dal fatto che Rossi non ha scritto nulla su quel brevetto.
Infatti l'ufficio brevetti ha detto:
As the invention seems, at least at first, to offend against the generally accepted laws of physics and established theories, the disclosure should be detailed enough to prove to a skilled person conversant with mainstream science and technology that the invention is indeed feasible.
This implies, inter alia, the provision of all the data which the skilled person would need to carry out the claimed invention, since such a person, not being able to derive such data from any generally accepted theory, cannot be expected to implement the teaching of the invention just by trial and error.

Lo sai che dati manda all'EPO?
Te li faccio vedere io:
https://register.epo.org/espacenet/application?documentId=ESMTV7MM9027FI4&number=EP08873805&lng=en&npl=false
(che è un articolo di PESN, rendiamoci conto)
E poi questo:
https://register.epo.org/espacenet/application?documentId=ESF4TFME6156FI4&number=EP08873805&lng=en&npl=false
Cioè CENTOCINQUANTAQUATTRO (154) pagine con su i dati delle termocoppie nell'esperimento del 28 ottobre.
Cioè ci rendiamo conto della serietà del personaggio?
L'ufficio brevetti gli chiedi maggiori dati in modo che una persona che conosca la materia sia in grado di replicare l'e-cat, e lui gli fornisce 'sta cosa.

piero41 ha detto...

@Mattia
Report aveva mostrato la situazione negli uffici brevetto: i militari potevano intervenire dovunque, la segretezza poi... come per ogni ufficio pubblico ..... non ci illudiamo sulla correttezza e il rispetto... penso che sia una questione di "forza" politica, economica... La NASA per ora... niente e in futuro cosa presenterà?? paginate di progetti scientificamente corretti o solo il suo nome abbinato a quello di qualche senatore molto su?... E' li la questione... Il possibile segreto del suo catalizzatore quanto potrebbe resistere se depositato? Sarò un maligno ma anche con UniBo o con il team di Celani sarebbe la stessa cosa!!! Per quel segreto un qualsiasi incaricato o... si fa ricoprir d'oro e lascia il lavoro.... Forse l'unica sua via d'uscita potrebbe esser una valutazione terza oggettiva in un lab. militare ed ottenere il brevetto attraverso loro... Se fosse la Nato...
Se fosse un truffatore dopo aver venduto 20...50 caldaiette finirebbe dentro.. allora che vuole?

piero41 ha detto...

Saranno accessibili per intero gli schemi non solo elerttrici ma anche i disegni esecutivi di brevetto degli Ipad e di molti cellulari, per esempio... a questi si può assimilare in fondo l'e-cat per la novità di tecnologia..

Mahler ha detto...

@Valeria
> Ho fiducia e mi stanno davvero stufando i miopi negativisti e distruttori come te...

Evidentemente ti manca la pazienza ;-)
Stiamo tutti aspettando, nessuno qui ha la verità in tasca.

Se hai davvero fiducia, hai solo due strade davanti a te:
1) ignorare chi insinua dubbi e aspettare,
2) cercare di convincere chi pone dubbi che lo stato dell'arte della vicenda e-cat faccia sperare per il meglio e, in ogni caso, aspettare.

Se invece ti trovi a dover censurare chi è scettico, beh, allora forse la tua fiducia è appesa davvero a un filo.

Bada che questo è solo un invito a passare al fronte degli speranzosi disillusi :-)

Saluti.

Valeria ha detto...

Io e la disillusione siamo su due piani distinti e separati.
Ognuno si colloca ove meglio crede, Mahler.
Per di più le categorizzazioni mi fanno alquanto ribrezzo: non si ha idea di quante variabili e sfumature esistano nel pensiero.
E' da un po' che non guardo più Peppone e don Camillo: storie d'altri tempi.

@gdmster
di quello che tu, sporadicamente, abbia detto sulle LENR della NASA non mi pare sia rimasta molta traccia, come vedi.
Non è certo colpa tua, ovvio. Vogliamo dire che almeno tu un pizzico di buona volontà ce l'avevi messa?
...e diciamolo, va!

Perchè non ti impelaghi pure tu a misurare con il GPS da satellite il posizionamento del container?
Perchè non ti metti a guardare se hanno cambiato i rubinetti o la pompetta gialla o il secchione anche qui?
Ma come, da franchini vi sbellicate grassamente dalle risate, dissertando del cavo sbucciato e del rame sfilacciato, recuperando simbolismi kafkiani?!
Tra un inchino, una riverenza e un baciamano, ovviamente. Quanto risultate ridicoli agli occhi del lettore, se solo lo sapeste!
Come mai qui vi trattenete?
....Non vi viene da ridere qui? Oppure è un umorismo troppo sottile, destinato solo a menti eccelse, riunite in assemblea plenaria permanente?
Ha ragione Daniele, due registri, totalmente differenti...Indossi due vestiti...
Beh, non me ne piace neanche uno dei due!

piero41 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Valeria ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=YR5ApYxkU-U&feature=related

è ARRIVATO IL MOMENTO!

piero41 ha detto...

@Tia
>(che è un articolo di PESN, rendiamoci conto)<
Preferisco link alle pagine originali......le immagini scannerizzate mi "puzzano molto" son sempre immagini passibili di tanti aggiustamenti in editor anche con semplici copia-incolla...

>della serietà del personaggio< Se mi dici che qualcuno ha sprecato per stampare 154 fogli di carta vergine per mostrare quello che un qualsiasi buon grafico in fondo mostra in una paginetta .....o che, con grande intelligenza, ha costretto gente a perder tempo per leggere 154 pagine di tali dati.....
Comunque la mia risposta "vera" è quella sopra, delle 1: 26

Valeria ha detto...

@Piero

queste persone che tanto cianciano di truffa, non sanno nemmeno come si imposta una VERA truffa.
Nessuno al mondo si comporterebbe come si sta comportando Rossi se volesse truffare...
mi fanno solo ridere.

piero41 ha detto...

@Ehh Signora bella...
"Oppure è un umorismo troppo sottile, destinato solo a menti eccelse"

appunto ho detto anche"Tutti quei prof. e pensionati famosi avranno un po' di credito professionale da poter" ??? o sanno soltanto "muggire" ma lasciamo stare altrimenti diamo loro troppa scena anche quà....

Valeria ha detto...

MA FIGURATI!...
è come quando all'Ambra Jovinelli c'era l'intermezzo del comico con la paglietta...

La fusione fredda sta alle ballerine semi-nude, come l'olivicultore sta al comico...

la gente vuole vedere solo le prime!

Anto ha detto...

@Gdmaster
>il brevetto Nasa dicendo che è il nulla vestito di niente. Non gliene è fregato nulla a nessuno, nemmeno un commento,

non ho commentato ma ho apprezato molto.

Permettemi tutti un'altra..idea da "sciuramaria": nel giorno in cui Rossi sarà pronto, nel giorno in cui spedirà il primo gatto, quello stesso giorno manderà i dati precisi all'ufficio brevetti. Basta che Defkalion e tutti gli altri abbiano la formula cinque minuti dopo e il brevetto è salvo.

No? per favore commentate.

gio ha detto...

@ anto

non credo al brevetto per nessuno ...l'utilizzo è solo a scopi difensivi dal punto di vista legale....si potrebbero integrare si ma non ci credo molto....vedarem!

Anto ha detto...

già, vedarèm..

Marco ha detto...

Intanto manca una settimana al 31 gennaio...
AZi

Merlian ha detto...

Qualcuno di voi conosce o ha letto il saggio: "Scoperte scientifiche non autorizzate" di Marco Pizzuti?

http://www.archiviostorico.info/libri-e-riviste/5034-scoperte-scientifiche-non-autorizzate

gian ha detto...

@Merlian
Ce l'ha un mio amico, io ho letto solo la parte su Tesla. Poi ho un po' perso la pazienza perché l'autore continua a sottolineare che Tesla sia stato un "genio misconosciuto"... Così misconosciuto che c'è un'unità di misura che porta il suo nome!
Magari un giorno mi farò riprestare il libro, ma la parte che ho letto non mi è piaciuta molto, mi faceva un po' troppo "gossip". Forse è solo che avevo un'aspettativa diversa.

Nessuno ha detto...

@Daniele:
Hai scritto "Ma a te chi dice che sia come dici tu e non il contrario?"

Ho scritto diverse cose nel mio intervento in merito al metodo scientifico.

Ritengo impossibile che la tua contestazione si riferisca a tutto quello che ho scritto.

Puoi specificare su cosa sei in disaccordo? Ne nascerebbe una bella discussione sul metodo scientifico e sull'etica dello scienziato.
Grazie
Marco

gio ha detto...

@ ANTO

aggiungo che forse è meglio che non ci sia alcun brevetto...alla fine se ne guadagnerà in diffusione e concorrenza!

tia ha detto...

>piero41 ha detto...
Preferisco link alle pagine originali......le immagini scannerizzate mi "puzzano molto" son sempre immagini passibili di tanti aggiustamenti in editor anche con semplici copia-incolla...

-.-'
Quelli sono i link originali, sono i documenti che ha faxato all'ufficio brevetti europeo.

>Comunque la mia risposta "vera" è quella sopra, delle 1: 26

Continui a citare militari e poteri forti.
T'ho fatto vedere perchè Rossi non ha ancora ottenuto il brevetto: non manda all'ufficio brevetti i dati che servono a loro, come da loro espressamente richiesto.
Manda gli articoli di PESN e 154 pagine di nulla.

Anto ha detto...

@GIO

[sciuramaria mode on] dici proprio meglio che non esista l'ufficio brevetti?

gio ha detto...

@ anto

no .non intendo questo ...lungi da me....ma per l'e-cat è meglio che non ci sia alcun brevetto garantito ..energia a basso costo per tutti e senza alcuna limitazione commerciale!

gio ha detto...

@ anto

alla fine un 'e-cat senza alcun brevetto e commercializzato come una caldaia, largamente diffuso ..........potrebbe scatenare la fantasia di inventori di app per e-cat:):).....hai voglia a depositare brevetti:):):)

Shine ha detto...

Vi ricordo che è il 23 gennaio. Tra una settimana, per me, Rossi sarà un truffatore.

Poi venitemi a dire quello che volete, ma gli accordi erano chiari. Doveva sganciare a UniBo ancora nel 2011, invece nisba. La gente che ha scommessoha IMPLICITAMENTE ammesso che, se alla fine di gennaio i fatti fossero stati ancora a 0, qualcosa che non va ci dev'essere.

Parole su NI, parole sui customer, parole sul Megawatt che pare diventato un garzone del lattaio: lo vedono dappertutto.

Per me restano PAROLE, l'unica cosa che mi interessava, ovvero una validazione SERIA degli esperimenti della sfiatella, sfuma tra fabbriche in Michigan e MILIONI di eCat in produzione, destinati ai confortevoli salotti domestici. Colonnelli, ingegneri e multinazionali. Nichel nanometrico, cobalto e COP 374. Qi 152.

Questo al di là di Franchini, di Celani e di Krivit. La "colpa" sarà SOLO di Rossi e della sua scarsa credibilità; trovo assurdo che alcuni di voi ancora stiano dietro alle stron**te con cui risponde alle domande su JONP.

Daniele 22passi ha detto...

@nessuno
22 persone sono entrate nel merito della questione: hanno replicato l'esperimento di Arata in laboratorio mentre un vecchio chimico nucleare in pensione, banche dati alla mano, diceva che era una fesseria.
Franchini non è esempio di buon metodo scientifico, ne è piuttosto la caricatura (se fosse in buona fede) o piuttosto esempio di asservimento ad interessi politico-economico-militari (se fosse in mala fede).
Il "metodo scientifico" sbandierato da Franchini disprezza le evidenze sperimentali e si basa su tre principi fondamentali:
1) principio della MAGGIORANZA: non è vero perché la maggioranza degli scienziati sa (in base alle teorie scientifiche accreditate) che non è possibile;
2) principio dell'ERRORE NELLA MISURA: non è vero in quanto deve necessariamente trattarsi di un errore di misurazione;
3) principio di AUTOREFERENZIALITA': non è vero perché non è mai stato inserito nelle banche dati per i suddetti principi 1e 2.
Ora digito dall'iPhone e non posso cercare e inserire link, ma anche qui nel blog c'è un articolo molto dettagliato di Roberto Germano su questo meccanismo d'ostruzione e soprattutto non dimenticherò mai il non verbale di Richard Garwin che si DIVERTE a screditare le ricerche di McKubre in quel bel documentario della CBS sulla fusione fredda del 2009 della serie "Sixty minutes", anch'esso qui nel blog. So riconoscere lo sguardo di chi mente! A Garwin non interessava che McKubre avesse raggiunto un 70% di riproducibilità, per Garwin se il fenomeno non era riproducibile il 100% delle volte NON ESISTEVA. E questo sarebbe atteggiamento scientifico? No grazie, questo fa soltanto nauseare e indignare.
Bisogna finirla di dipingere come piagnoni chi da decenni lotta contro un sistema di status quo che blocca a monte le ricerche SCOMODE. Non essendo un tecnico giudico toni, metodi e non verbali (Franchini ahimè sono solo riuscito a sentirlo alla radio, magari potessi VEDERLO in azione). Ma secondo te perché i vari Franchini fino ai Mattia Rizzi qui dentro disdegnano TUTTE le occasioni pubbliche di incontro a quattr'occhi??? Semplice, perché sanno che di persona potrebbero ingannare ben pochi coi loro argomenti farlocchi recitati a memoria. Sanno solo scrivere scrivere scrivere parole parole parole nascosti dietro internet. Ma gli resta poco tempo ormai per tappare i buchi nella diga con le loro dita... penso proprio che il 2012 gli spazzerà via tutti, e sarebbe ora!!!

Anto ha detto...

@GIO
>energia a basso costo per tutti e senza alcuna limitazione commerciale!

in pratica Rossi dovrebbe lavorare gratis per ..la società? non sono d'accordo.

tia ha detto...

>Ma secondo te perché i vari Franchini fino ai Mattia Rizzi qui dentro disdegnano TUTTE le occasioni pubbliche di incontro a quattr'occhi???

Semplice, perchè se avessi davanti la gente che mi ha dato dell'idiota, dello psicopatico con turbe ossessive e molto altro ancora, potrebbe capitare un incidente molto serio.

Daniele 22passi ha detto...

@tia
Ma fammi il piacere e sii serio. Almeno provaci!!! :))
Ma quale incidente, ma che capperi dici??

tia ha detto...

>Ma quale incidente, ma che capperi dici??

Passerini, devo farti i desegnini?
Mi hai fatto incazzare coi tuoi insulti, tu ed i tuoi amichetti.
E tu sei cosi ingenuo da pensare che io venga ad una "cena amichevole"?
Poi va a finire che qualcuno si fa male.

Daniele 22passi ha detto...

@tia
Guarda, in tutta sincerità non credo proprio che verresti armato a fare una strage tipo Colombine. Sei un nerd non un serial killer! :))
Correrei il rischio insomma e comunque mi fido del mio intuito. Se invece sei tu ad avere paura allora ribadisco che ti serve di andare in analisi.

gio ha detto...

@ anto
>in pratica Rossi dovrebbe lavorare gratis per ..la società? non sono d'accordo.


non intendevo assolutamente questo!

Nessuno ha detto...

@Daniele:
Tu non hai contestato quello che ho scritto io (che sicuramente non vale nel campo umanistico), ma hai continuato una discussione tra te e Franchini. Provo a ripostare il mio pensiero, ripulendolo di accenni Franchiniani che ti distraggono, mi interessa sapere se sei d'accordo, secondo me lo sei:

Gli scienziati hanno sempre prodotto un mucchio di stupidaggini oltre a cose sensate ed innovative.
Questo è normale e fisiologico.
Il metodo scientifico prevede una totale irriverenza di fronte ad una scoperta/nuova teoria.
I veri scienziati cercano i più irriverenti (studenti o pari) per mettere alla prova le proprie scoperte.
E la sfida che ne consegue è giusta ed onorevole, non si offendono per essere stati criticati, rispondono ad ogni domanda con calma.
Se nessuno è stato in grado di falsificare (smontare) la scoperta
allora questa è degna di essere celebrata, altrimenti amici come prima.

Chi non risponde (nel merito) alle critiche di merito è fuori dal metodo scientifico.

Daniele 22passi ha detto...

@tia
Per esprimere ancora meglio il concetto, io, Roy Virgilio, Francesco Celani e la gran parte di chi è qui dentro è gente che si sposta con famiglie e figli. Di che hai paura, che i nostri bambini ti costringono a giocare insieme a loro con le carte di Dragonball??? :))

tia ha detto...

>Correrei il rischio insomma e comunque mi fido del mio intuito. Se invece sei tu ad avere paura allora ribadisco che ti serve di andare in analisi.

Di venire ad una cena con gente che ti ha insultato pesantemente e che non perderà occasione per rifarlo non ci penso nemmeno una volta.
Di gente del genere ne ho conosciuta un bel po' e so che statisticamente la probabilità di passare alle mani è 1 data una numerosità abbastanza alta. Non sto dicendo che sarai tu.

Daniele 22passi ha detto...

@nessuno
Ovviamente sono d'accordo su tutto.
Ovviamente il terreno del confronto scientifici non può essere il web né tantomeno i blog o gli spazi commenti delle riviste on line. Chi pretende questo soffre di pieno delirio di onnipotenza.

Daniele 22passi ha detto...

@tia
Hai un lavoro? Hai dei colleghi?
Per favore rispondi.

Daniele 22passi ha detto...

@tia
Ovviamente la mia domanda è strettamente collegata alla tua risposta di prima... perché se la vita funzionasse come la vedi tu, dove lavoro da 20 anni a questa parte ci saremmo tutti sterminati vicendevolmente centinaia di volte!!! :)))

Shine ha detto...

@daniele
"per Garwin se il fenomeno non era riproducibile il 100% delle volte NON ESISTEVA. E questo sarebbe atteggiamento scientifico? No grazie, questo fa soltanto nauseare e indignare."

Libero di indignarti e sboccare, ma funziona così. Se non è riproducibile al 100%, non è scientifico.

Vuol dire che hai sbagliato qualche misura, qualche presupposto o ti sfugge qualcosa. Mi spiace ma la replicabilità è proprio alla base del principio.

Quanto alle rilevazioni sperimentali, beh, le cose non stanno come hai detto. E' vero che Franchini rifiuta le misurazioni, ma solo sapendo chi le ha fatte. Infatti, da quando seguo la vicenda, non c'è stata una dico UNA misurazione (calorimetrica, volumetrica, titolo del vapore, intensità della corrente, portata delle pompe, ecc.) che fosse incontestabile.

Daniele 22passi ha detto...

@shine
Vuoi trincerarti dietro la filosofia? Sei sicuro sicuro sicuro che se guardi la storia della scienza avresti ragione???
Pensa semplicemente alla scoperta del fuoco... secondo te per i primi cavernicoli era riproducibile al 100%? :))
È ovvio che una teoria per dirsi tale deve essere riproducibile al 99,9% (è sbagliato concettualmente pretendere che lo sia al 100%), ma come funziona secondo te il processo che porta alla costruzione stessa della teoria?
Quanto al secondo punto che sollevi: appunto! In mancanza di una prova calorimetri a incontestabile è ridicolo l'atteggiamento delle persone CERTE che l''E-Cat sia una bufala.
Vedo tanta gente, come te, comportarsi come se a Rossi e Focardi fosse stato assegnato il Nobel e allora correre a dimostrare per filo e per segno che non lo meritano. Ma non è questa la situazione!!!! :))))

piero41 ha detto...

@Tia
Non scantonar troppo: Ti ho detto che Report ha mostrato come in quegli uffici brevetto non esisteva la possibilità di un completo vincolo al segreto tra il momento della consegna e l'eventuale rilascio della licenza magari 1 o 2 anni dopo. Credi che se Rossi lascia gli elaborati il giorno dopo la NASA, la G.E. ecc anche attraverso qualche senatore non ne sarebbero in possesso... ma via non prendiamoci in giro!! In tanti accettano di morire in "sporche guerre" per la propria nazione... per me anche Krivit fa parte di questo gioco ....figuriamoci se non si viola un brevetto come probabilmente è permesso anche dalle leggi per la sicurezza nazionale.... Troppi miliardi d'investimenti, di posti di lavoro sono in gioco dietro il controllo di questa licenza.... Rossi lo sa... ha detto "siamo in guerra".... Ora puoi trovar mille appigli per prenderti la ragione.... va beh.. Le persone però leggono e si fanno un loro giudizio.....

Shine ha detto...

Io non mi comporto come se a R&F fosse stato assegnato un Nobel...Bensì come se fosse molta la gente pronta a spedire soldi in cambio di un eCat domestico.

Nessuno ha detto...

@Shine:
La replicabilità probabilistica di un esperimento è un concetto ben digerito in fisica.
Al CERN devono fare migliaia di ripetizioni per ottenere un numero di risultanze significativo, non li spaventa avere un tasso di non replicabilità diverso da zero.
Poi, se riescia replicare il 70% delle volte mi sembra un buon risultato. Basta fare 4 esperimenti in parallelo e la probabilità di non osservare il fenomeno diventa ridicola.

Diversa cosa è dire che nel mio lab. ho ripetuto l'esperimento per 70 volte ed è andata bene e tutte e 30 le volte che ho tentato di replicare in pubblico (qualificato) ho fatto fiasco.
In questo caso il tasso di replicabilità (e credibilità) per me è zero.

In merito alla quantità (>22) di convalidatori di un risultato, ed alla quantità di scienziati convinti della bontà del lavoro, date un'occhio a questo:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/22/vino-rosso-bene-alla-salutela-teoria-basata-dati-inventati/185727/

ce ne sono molti altri simili, non è il primo, non sarà l'ultimo.

piero41 ha detto...

@Tia
"Quelli sono i link originali, sono i documenti che ha faxato all'ufficio brevetti europeo."
Il 2° link con le 150 pag. si, ma il primo con le news e la pubblicità non era certo per il brevetto...quello poteva ... esser anche modificato..... ora incominci a far il furbo ehh!! :-))

triziocaioedeuterio ha detto...

@GIO
>energia a basso costo per tutti e senza alcuna limitazione commerciale!

E perchè secondo te non è già a basso costo un reattore che costa 500 euro e che va avanti producendo 10 kw per un anno con 20 euro?

Mahler ha detto...

@tia
Intercedo io :-)
Dai, su, vieni a cena, così ci conosciamo una volta per tutte!
Non è che sia obbligatorio passare dal virtuale al reale, ma… in fondo è da un anno ormai che dialoghiamo quasi quotidianamente. Un po' io sono curioso :-)
Non ci credo che non ne hai per niente voglia! Oltretutto potrebbe essere essere una buona occasione per sanare una volta per tutte (con scuse varie, s'intende) tutti (o quasi) malumori occorsi fin'ora ;-)

gian ha detto...

@piero41
Il 2° link con le 150 pag. si, ma il primo con le news e la pubblicità non era certo per il brevetto...quello poteva ... esser anche modificato....
Sì, ma modificato da chi? Mica dall'EPO, loro mettono online quello che ricevono da chi vuole registrare il brevetto. Perché dovrebbero modificarlo? Il giorno dopo il richiedente lo vedrebbe modificato online e chiederebbe ovviamente la rimozione. (Oltre al casino che ne verrebbe fuori se saltasse fuori che l'EPO modifica i dati allegati alla domanda di brevetto prima di metterla online)

Merlian ha detto...

@Tia

"Mi hai fatto incazzare coi tuoi insulti, tu ed i tuoi amichetti.
E tu sei cosi ingenuo da pensare che io venga ad una "cena amichevole"?
Poi va a finire che qualcuno si fa male... di venire ad una cena con gente che ti ha insultato pesantemente e che non perderà occasione per rifarlo non ci penso nemmeno una volta.
Di gente del genere ne ho conosciuta un bel po' e so che statisticamente la probabilità di passare alle mani è 1 data una numerosità abbastanza alta. Non sto dicendo che sarai tu".


Da questo evinco che:

1) C'è un sacco di gente che ti vuole menare;
2) Che t'intendi anche di statistiche su .

Se parli come scrivi non mi meraviglio che hai avuto un sacco di problemi: usi termini come "i tuoi amichetti", sottointendi che qui si voglia farti passare per ingenuo e metti tra virgolette "cena amichevole", per far intendere cosa, che ti si voglia mettere le mani addosso? Sei così giovane e hai già bisogno di uscire con la scorta? Ma cosa succede, tutto il mondo ti è contro? Vivi in una guerra continua alla ricerca di nemici? Mi sa che stai un po' esagerando, certe cose sono fatte anche per stemperare gli animi, per riderci sopra, se non ti va, perché non ti andiamo a genio o perché non ti interessa socializzare con noi, dì piuttosto che non hai tempo o che ne so, inventati altro; a volte la forma conta, eccome se conta...

piero41 ha detto...

@Gian
Hai ragione ma se Tia in quel"Lo sai che dati manda all'EPO?" mi metteva anche il soggetto Rossi forse capivo meglio.... comunque il punto vero è rispondere ai miei commenti delle 1 :26 e delle 14:49....sulla ,per me e per REPORT, impossibilità di segretezza sui disegni e schemi più chiari che dovrebbe consegnare negli uffici brevetto..

Anto ha detto...

prima di dirmi convinta, gliel'ho chiesto. Ora sono convinta :D

#
Antonella
January 23rd, 2012 at 8:32 AM

Dear Dr Rossi,
I am reading some of Ayn Rand’s works and now I think I better understand your philosophy. Could I be right?

Best regards,
Antonella

#
Andrea Rossi
January 23rd, 2012 at 10:00 AM

Dear Antonella:
Could be.
Warm regards,
A.R.

Diogene ha detto...

ho postato prima un commento ma mi sa d'anonimo, lo riscrivo a memoria:

Sì è vero gli esperimenti sono probabilistici, però guardate con quali probabilità lavorano:
the two groups jointly reported the discovery of the top with a certainty of 99.9998% at a mass of 176±18 GeV/c2.
(http://en.wikipedia.org/wiki/Top_quark)

per il resto io bazzico a fasi molto alterne questo blog da un anno oramai e posso dire che il rapporto fra Tia e Daniele è uno dei più sadomasochistici mai allacciati sul pianeta terra!
quando ascolto venus in furs dei velvet underground penso a loro!

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 292   Nuovi› Più recenti»

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono molto apprezzate.

Related Posts with Thumbnails