IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA,
TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

lunedì 22 marzo 2010

Senza pudore, senza ritegno... senza parole




Sabato sul palco a Piazza San Giovanni, a recitare questa parodia di preghiera (di dubbio gusto), c'era anche Fiammetta Modena, candidata del PdL a Presidente della Regione Umbria. Una trentina d'anni fa frequentavamo la stessa sezione del Liceo Classico Mariotti di Perugia, separati da un anno. Non avrei mai immaginato che potesse cadere così in basso. Arrossisco io per lei.

Nel nome della libertà Prendo il solenne impegno A realizzare nella mia Regione In sintonia con il Governo nazionale Tutti i punti del Patto per l'Italia Presentato oggi dal Presidente Silvio Berlusconi.

Verranno eletti 13 Presidenti delle Regioni. Però se contate quanti sono i "discepoli" adoranti che fanno ala al loro "Messia", sembrerebbero 12... all'inizio se ne contano 11, poi spunta fuori il dodicesimo, ma il tredicesimo non si vede proprio! Un vero e proprio rito politico-esoterico? Prove generali di teocrazia taleb(erlusconi)ana in Italia? :-)

Se questa preghierina fosse stata davvero recitata in 13, mi auguro rappresenti la "ultima cena" di cotanto capopopolo: le balle le racconta bene, ma risorgere da una sacrosanta debacle elettorale stavolta non gli riuscirebbe più. Perciò, tutti alle urne!!!

2 : commenti:

Adri ha detto...

Purtoppo con il berlusca erano proprio (1 seminascosto alle spalle) 13! ...ma anche se ci prova...

Daniele ha detto...

Ciao Adri bentornata, anche tu dici che ci prova eh...! ;)

Posta un commento

Dal 27/03/2015 per lasciare commenti su 22 passi è di nuovo necessario possedere un Google Account e registrarsi; dopodiché la pubblicazione è libera e senza moderazione. Naturalmente 22 passi è un blog, non una testata giornalistica, pertanto la responsabilità del contenuto dei commenti è sempre esclusivamente dei loro autori (all'occorrenza la Polizia Postale risalirebbe facilmente dal Google ID all'identità di chi lo utilizza). Poter pubblicare senza essere sottoposti a moderazione è un'opportunità per i virtuosi e una tentazione per i viziosi: confido che i primi (maggioranza assoluta) sappiano tenere a bada i secondi (minoranza sparuta). Buoni commenti a tutti!

Related Posts with Thumbnails